I Beagle vanno d’accordo con i gatti? 4 Passi per farli andare d’accordo

cane gatto

Stai pensando di far convivere un Beagle con un gatto? Se la risposta è si molto probabilmente la prima cosa a cui hai pensato è “ Ma i Beagle vanno d’accordo con i gatti?”.

In questo articolo ti spiego perché possono andare d’accordo e ti do un piano di azioni per far sì che vadano d’accordo nel giro di pochi giorni o settimane.

I Beagle e i gatti : Le differenze tra le due specie

I Beagle vanno d’accordo con i gatti? Per poter rispondere a questa domanda è importante prima analizzare le differenze tra le due specie. 

Cani e gatti sono nemici naturali. Questo sin dalle ere più lontane. 

Ovviamente con un gatto e un cane domestico le cose sono diverse. Ma l’istinto primordiale è ancora li. Ti dico questo, non per scoraggiarti. Ma perché è importante che tu sia preparato e paziente.  

All’inizio non sarà facile farli andare d’accordo ma con il tempo e un pò di pazienza impareranno a convivere e perché no, anche a diventare buoni amici.

Qual è il motivo per cui potrebbero non andare d’accordo all’inizio?

Il Beagle è un cane molto energico, e con un innato istinto alla caccia. Non a caso la specie è nata proprio per questo motivo. 

Il gatto invece si spaventa facilmente, specie all’inizio. E potrebbe non gradire lo spirito giocoso del Beagle . 

Quindi è importante introdurre il nuovo animale nel modo giusto. 

Preparare il gatto ad essere introdotto in casa

Se hai deciso di adottare un gatto adulto è importante informarti riguardo il suo passato. Ha vissuto con altri animali, meglio ancora se con dei cani? 

è molto meglio adottare un gatto adulto che ha già vissuto con altri animali. In caso contrario introdurlo sarà molto più difficile. 

Se invece stai per adottare un cucciolo, è tutta un’altra storia. Infatti i gattini sono molto più “plasmabili” a livello di educazione e abitudini. Inoltre tendono ad avere una personalità più esuberante. Quindi potrebbe andare d’accordo con il Beagle quasi da subito.

4 passi per accogliere il nuovo gatto a casa in modo che vada d’accordo con il Beagle

La prima cosa da fare è evitare un contatto diretto tra Beagle e gatto. Puoi tenerli in ambienti separati per i primi giorni e far si che sentano solo l’odore dell’altro.

Quindi è importante preparare una stanza per il gatto, in cui possa avere la sua lettiera, il suo tiragraffi, cibo e acqua.

In un secondo momento, il mio consiglio è quello di farli mangiare accanto ognuno a un lato di una porta, che deve essere chiusa. Non si vedranno ma avranno modo di percepire la presenza l’uno dell’altro.

E grazie al cibo assoceranno un ricordo positivo a questa esperienza.

Il terzo passo è un incontro visivo tra i due. Il mio consiglio è quello di tenere il Beagle al guinzaglio in modo che non salti addosso al gatto, anche solo per gioco.

E infine, dopo un po’ di giorni puoi passare al quarto passo, dare modo ai due animali di avvicinarsi l’uno all’altro cercando di tenere sotto controllo la situazione e di non lasciarli da soli.

Il primo incontro potrebbe non andare bene. Il Beagle potrebbe abbaiare e il gatto scappare via. Non demordere. Continua con tentativi graduali finché non si abituano l’uno all’altro.

Cosa succede se invece introduci il gatto e il Beagle nel modo sbagliato?

I gatti sono animali molto sensibili. E un grande spavento iniziale potrebbe compromettere per lungo tempo la possibile pacifica convivenza tra i due. Oltre a causa di un trauma iniziale il gatto potrebbe iniziare ad avere dei problemi comportamentali.

Di quali problemi parlo? Potrebbe diventare aggressivo (per difendersi e per paura), potrebbe fare la pipì in giro, potrebbe miagolare continuamente, anche durante la notte e iniziare a graffiare i vari mobili di casa.

I Beagle vanno d’accordo con i gatti si o no?

La risposta è si, i Beagle vanno d’accordo con i gatti se i due animali vengono introdotti in modo graduale e senza alcun tipo di forzatura. Quindi come detto prima, all’inizio isola i due animali, fai in modo che sentano gli odori, solo dopo passa a un contatto visivo e infine a un contatto diretto.

5 thoughts on “I Beagle vanno d’accordo con i gatti? 4 Passi per farli andare d’accordo

  1. Buongiorno.Ho una Beagle di 12 anni e un paio di anni fa abbiamo adottato senza portarlo a casa, una gatta randagia.Ora questa gatta ha preso confidenza con noi.anche se un po’ diffidente ha iniziato ad avvicinarsi molto piano.Vi chiedo potremmo portarla a casa con una Beagle grande? Riusciremo a farli convivere? Il Beagle viene da Green Hill .

    1. Ciao Donatella, come risposto ad un precedente commento, da esperienza personale vanno d’accordo, poi dipende dai loro caratteri, cosa fondamentale inizia con una convivenza graduale.

  2. Buon giorno volevo un informazione il mio convivente ha un beagle e io ho tre gatti lui la vorrebbe prendere fanno d accordo

    1. Ciao Nadia, dalla mia esperienza posso dirti che dipende dal gatto, i beagle abbaiano ma hanno paura, la foto di questo articolo non è presa dal web ma è stata scattata personalmente da me. Saluti Emiliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi