Alimentazione

Secondo la sua età e profilo, il cane non sempre hanno le stesse esigenze nutrizionali.

Il cucciolo: è in una fase di crescita rapida e intensa. La flora intestinale inizia gradualmente con il passaggio di una dieta di latte al cibo solido e diversificata. Il cucciolo ha bisogno di una fornitura di proteine e minerali (tra calcio e fosforo) sono essenziali per la formazione dei muscoli scheletrici, e denti. Il suo stomaco è piuttosto piccola, il cibo deve essere concentrata in energia (grasso). Per garantire lo sviluppo del sistema immunitario, il cervello ed equilibrare la pelle, acidi grassi essenziali sono essenziali.

Il cane giovane, questo periodo va dal 6 al 14 del mese per il beagle. Lo scheletro è quasi finito, ma i muscoli sono ancora in via di sviluppo, che richiede l’assunzione di alimenti ricchi di proteine. Per ridurre il rischio di disturbi muscolo-scheletrici e aumento di peso eccessivo, l’apporto calorico deve essere limitata. Al fine di promuovere l’acquisizione di una buona immunità, mantello di seta e pelle sana, l’assunzione di acidi grassi essenziali è importante.

Il cane adulto: periodo che va dal mese 14 al l’ottavo anno per il beagle. Il fabbisogno proteico sono meno importanti nelle fasi precedenti della sua vita, ma l’assunzione giornaliera di proteine deve rimanere costante. L’amido è ormai assimilato bene, ma la sua quantità dovrebbe rimanere moderata. I grassi sono fondamentali per l’apporto calorico.

Cane in sovrappeso : Beagles sono facilmente inclini ad essere in sovrappeso, così come i cani sterilizzati a bassa attività fisica o precedentemente obesi. Per questa categoria di cani, fabbisogno calorico sono ridotte di circa il 20%. È importante preservare l’assunzione di acidi grassi essenziali, ma la quantità di grasso deve essere ridotta. La quantità di proteine non dovrebbe cambiare, ma l’assunzione di fibre alimentari può essere aumentata per soddisfare l’appetito del cane.

La femmina incinta: (gravida per circa 2 mesi e l’allattamento al seno per 6 settimane): le esigenze nutrizionali del cane aumenta con la crescita del feto. Durante l’allattamento, le loro esigenze sono circa triplicati a causa del maggiore consumo energetico. La sua dieta deve essere ricca di calorie, proteine e sali minerali per garantire un corretto sviluppo del feto e del neonato. Cibo per cuccioli può essere somministrata alla madre nei primi giorni del suo calore, faciliterà i cuccioli lo svezzamento.

Il cane anziano (a partire da 8 anni per beagle) per compensare il calo dell’attività legata all’età che può causare problemi di sovrappeso, l’assunzione di grassi dovrebbe essere ridotta. L’assunzione di proteine (la qualità non sforzare i reni) e acidi grassi essenziali dovrebbero essere mantenute. La fibra alimentare in grado di stimolare il transito intestinale e naturale limite di antiossidanti il processo di invecchiamento cellulare.

Si noti che la maggior parte delle marche di cibo per cani offre una vasta gamma di prodotti adatti a questi diversi profili. Cosa trovare la vostra felicità e quella del vostro animale domestico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *